PROBLEM SOLVING: PER DECISIONI OTTIME E CONDIVISE

EVITA DI SPRECARE TEMPO E DENARO PER SCELTE SBAGLIATE E PROBLEMI CHE SI RIPETONO

Il problem solving è l’abilità di saper prendere delle decisioni ottimali, chiare e condivise dagli altri.

Questo permette di evitare sprechi di tempo e denaro, ottenendo così un notevole miglioramento della situazione economica.

Significa anche rapporti sociali più sereni, meno conflittuali.

Non è un caso che è la competenza più ricercata nel mercato del lavoro.

NESSUNO VUOLE PROBLEMI, TUTTI VOGLIONO SOLUZIONI

Imprenditori, dirigenti e manager, vista la situazione economica sempre più difficile, sono sempre più alla ricerca di nuove soluzioni efficaci per prodotti e servizi da proporre sul mercato.

Servono quindi capacità di adattamento e di risposta a scenari che cambiano velocemente. Bisogna perciò essere in grado di rispondere a problemi complessi con scelte ottime.

Saperlo fare significa possedere un’arma molto potente per le prestazioni delle organizzazioni e per il successo professionale di chi ha contribuito a raggiungerle.

Scarica la guida gratuita al problem solving.

PERCHE' OCCUPARSI DI PROBLEM SOLVING

IMPORTANZA SOFT SKILLS

Il problem solving è una soft skills, cioè una competenza trasversale utilizzabile in ogni mansione e lavoro, indipendentemente dal tipo di organizzazione e settore.

E sappi che, da una ricerca effettuata, gli intervistati attribuiscono alle soft skills l’85% del merito del successo professionale, contro  solo il 15% delle hard skills (competenze tecniche specifiche).

Un maggior successo professionale ti permette di ottenere una retribuzione migliore e dei benefici altrimenti non disponibili.

Inoltre il possesso di questa abilità ti permette di avere a che fare, nel quotidiano, con meno problemi e difficoltà.

In questo modo puoi lavorare più tranquillamente e serenamente.

UNA COMPETENZA DA SVILUPPARE

Il problem solving, com’è ormai ampiamente riconosciuto, è la competenza più importante all’interno di aziende e organizzazioni, ma poco presente nel mercato del lavoro.

E se all’interno di queste non sono presenti lavoratori, dirigenti, manager in possesso di questa competenza è necessario provvedere. E le aziende più evolute  lo sanno.

Risulta infatti dalla ricerca Linkedin “2018 Workplace Learning Report”, dove sono stati intervistati 4000 professionisti di cui 1200 sviluppatori di talenti , 400 managers, 2200 dipendenti e 200 dirigenti, che l’81% dei dirigenti ritiene che:

lo sviluppo delle competenze è una priorità assoluta all’interno dell’organizzazione. 

LA GUIDA GRATUITA AL PROBLEM SOLVING PER TE

Abbiamo scritto una guida sull’argomento. All’interno potrai trovare i seguenti argomenti:

  • La classifica delle 10 abilità più importanti. 

  • A cosa serve veramente il problem solving. 

  • Il modo giusto di vedere i problemi;

  • Le fasi del problem solving per decisioni ottime;

  • Chi sono i problem solver;

  • Cosa puoi ottenere e cosa riesci a evitare applicando questa abilità;

  • Tutti i problemi ricorrenti che si verificano quando manca questa abilità;

  • Tutti le abilità che si sviluppano grazie al problem solving;

La puoi scaricare gratuitamente cliccando sul tasto sotto. Buona lettura!