Pensiero critico: 14 modi per sviluppare questa abilità

Una capacità sempre più richiesta e necessaria

0
4453

Che tu ne sia consapevole o meno usi il pensiero critico molte volte al giorno. Il problema è che, da una ricerca effettuata, la maggior parte di noi non è molto bravo in questa attività. Pur essendo questa abilità una tra le più importanti e ricercate nel mondo del lavoro. Insieme al Problem Solving. A cui può essere considerata complementare e necessaria.
Utilizzi il pensiero critico ogni volta che devi prendere una decisione, valuti diverse opzioni, immagini gli effetti delle tue decisioni o dai delle priorità alle tue attività.
Come vedi quindi è una competenza che, bene o male, probabilmente usi spesso nella tua vita. Cosa dici, vale la pena svilupparla?

Ma vediamo di cosa parleremo in questo articolo:


Perché il pensiero critico è così importante

Possedere la capacità di usare il pensiero critico è fondamentale per diverse ragioni. Tra queste alcune tra le più importanti sono:

  • Ti permette di comprendere meglio situazioni, opzioni, progetti e persone. Cioè in modo più rispondente alla realtà;
  • Sei in grado di prendere decisioni migliori e quindi di ottenere risultati e performance superiori;
  • Ti consente di mantenere una mentalità aperta che ti permette di comunicare e relazionarti meglio con gli altri;

A chi è più utile il pensiero critico

Come già accennato nell’introduzione, noi tutti prendiamo quotidianamente parecchie decisioni, tante senza che ce ne accorgiamo. E quando devi risolvere un problema, prendere una decisione o valutare delle opzioni entra in gioco il pensiero critico. Che soppesa, valuta, interpreta dati e informazioni.

Il problema è che in pochi lo sanno fare davvero bene. Un esempio? in quanti selezionano e soppesano adeguatamente le informazioni che usano per le loro valutazioni e decisioni? pochi. E nel mondo del lavoro questa capacità è fondamentale.

Pensa infatti a imprenditori, manager Team Leader o altre professioni che quotidianamente devono prendere delle decisioni che spesso hanno un impatto importante sulle loro aziende e sulla vita altrui. Sappi che se sei uno degli individui che svolgono queste professioni e non hai la capacità di usare il pensiero critico è un grosso problema. Per te stesso, per l’azienda che gestisci e per le persone che lavorano con te. In questi casi ti conviene sviluppare questa abilità. Inizia leggendo i 14 modi per farlo che trovi di seguito.

Ma cos’è esattamente il pensiero critico? la definizione.

Hai sentito parlare molte volte di pensiero critico ma non hai ancora capito esattamente cos’è? hai un’idea vaga e vuoi approfondire per capire meglio? vedi molti annunci di ricerca di lavoro dove si richiede il possesso del pensiero critico ma non sai se lo possiedi o meno? eccoti la definizione:


per pensiero critico si intende la capacità di usare in modo adeguato ed efficace dati, informazioni, esperienze e situazioni per prendere decisioni, passare all’azione e formare nella propria mente le giuste idee ed opinioni.

Ecco come si sviluppa il pensiero critico: 14 modi per farlo

Ed eccoci ad illustrare 14 modi che puoi usare per migliorare la tua capacità di usare il pensiero critico. Se vuoi sviluppare questa importante competenza devi imparare a:

1 Raccogliere le informazioni giuste

Siamo nell’era digitale. La comunicazione imperversa in vari modi e con diversi livelli di qualità. E’ facile quindi perdersi in questo eccesso di informazioni e dati. O assumere per vere delle fake news o usare dei dati poco affidabili. Tutto ciò è molto rischioso. Dati e informazioni sbagliate infatti, producono scelte e decisioni sbagliate. Che possono avere conseguenze gravi. Devi imparare perciò a:

  • Selezionare accuratamente le fonti dei tuoi dati e informazioni. Usa solo quelle serie ed affidabili;
  • Scegliere solo quei dati e informazioni utili e importanti. Altrimenti sprechi tempo e risorse;

2 Usare maggiormente la tua capacità di osservazione

Nota i dettagli, aumenta la tua capacità di osservazione, sii curioso. E’ importante. Spesso infatti i dettagli sono degli strumenti davvero utili per interpretare correttamente la realtà.

3 Usare la logica

Usare la logica significa saper ragionare in modo efficace per fare delle deduzioni, scoprire opzioni ragionevoli, trarre delle conclusioni adeguate o trovare soluzioni ottime.

4 Essere più razionale

Pensare razionalmente significa essere obiettivi e non fare in modo che la proprie emozioni prendano il sopravvento e ci impediscano di ragionare in modo lucido, imparziale e realistico.

5 Allargare la tua visuale

A volte ci concentriamo sui dettagli e distogliamo lo sguardo dalla visione d’insieme. Questo ci impedisce di concentrare i nostri sforzi e le nostre energie su ragionamenti e decisioni più utili ed efficaci per tutti. Quindi impara ad adottare una visione più ampia. Non guardare solo il tuo piccolo orticello, ma adotta una visione di sistema.

6 Essere più flessibile e creativo

Nei punti sopra ti ho detto di imparare ad usare la logica e la razionalità. Ok, ma non usare solo queste. Impara anche ad usare la creatività se vuoi trovare opzioni migliori e più numerose tra cui scegliere la soluzione ottima ai problemi.

7 Organizzare i dati, le idee e le informazioni

Come già detto sopra, siamo nell’era digitale che ci porta ad avere a che fare con molti dati e informazioni. Inoltre se hai dei progetti in corso o delle idee per la testa, saper organizzare razionalmente tutti questi elementi è fondamentale. Altrimenti ti perdi e non riesci ad utilizzarli in modo efficace. Devi imparare quindi a classificare, raggruppare e ordinare queste informazioni ed idee in base alle loro caratteristiche. Ti consiglio di usare allo scopo le mappe mentali.

8 Confrontare le cose

Anche saper scegliere tra duo o più opzioni è un’abilità importante che dovresti imparare. Per farlo trova le caratteristiche degli elementi da confrontare e poi usa tecniche come il confronto a coppie per prendere una decisione.

9 Analizzare causa ed effetto

Sei in grado di individuare le cause che producono determinati effetti? e sei in grado di fare il ragionamento inverso? cioè individuare quali sono gli effetti di determinate azioni, comportamenti o scelte? alcuni strumenti utili allo scopo sono la tecnica dei cinque perché , il diagramma delle relazioni altrimenti detto anali cause e altre.

10 Giungere ad una sintesi

Significa utilizzare i dati e le informazioni che si hanno per identificare nuovi possibili risultati

11 Valutare in modo efficace dati e situazioni

Per prendere delle decisioni efficaci devi saper valutare con metodo ed intelligenza dati, informazioni e situazioni. Anche per questa attività ci sono alcuni strumenti che ti vengono in aiuto. Ad esempio il metodo dei pro e dei contro. Oppure il confronto a coppie o altri.

12 Fare delle previsioni sensate sul futuro

Per fare delle previsioni sensate sul futuro dovrai imparare a trovare, analizzare e estendere oltre il momento attuale le tendenze che sono in corso alla data dell’analisi.

13 Dare le giuste priorità

Se vuoi raggiungere obiettivi importanti e ottenere risultati soddisfacenti, devi imparare a concentrarti sulle giuste attività e mettere in secondo piano o eliminare le distrazioni e le attività di poco conto. Come farlo? anche per questa attività ci sono delle tecniche e degli strumenti che ti vengono in aiuto. Come ad esempio la matrice delle priorità d’azione o la matrice di Eisenhower.

14 Concentrare in poche parole grandi lezioni o intenti

Anche imparare a riassumere in poche parole/righe dei fatti, delle lezioni imparate, delle intenzioni o la propria missione è un’abilità molto importante. Questo ti sarà utile ad esempio quando devi scrivere la tua vision o la tua mission. O quando devi creare e usare la tua USP.

Bene, questi sono le abilità che devi sviluppare se vuoi utilizzare al meglio il pensiero critico. Combina quest’ultimo con il giusto mindset e riuscirai ad ottenere grandi risultati.


Questo è tutto. Se vuoi ringraziarci per il tempo speso per la condivisione gratuita di questo contenuto dacci un feedback con una tua valutazione cliccando da 1 a 5 stelline (quella più in basso) che trovi sotto.
Se inoltre pensi che può essere d’aiuto a qualcuno dei tuoi conoscenti, condividi l’articolo cliccando sulle icone social che trovi più sotto.
Grazie

1 Star2 Star3 Star4 Star5 Star (14 votes, average: 4,14 out of 5)
Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here